logo
Richiedi maggiori informazioni:

CONTATTACI SUBITO

Testa i nostri servizi:

ANALISI CONTO CORRENTE GRATIS


LASCIA IL TUO NUMERO!

Ti richiameremo entro pochi istanti
Servizio dedicato alle Aziende.

Telefono: *
Azienda: *
(Info Privacy):
Acconsento*
 

Erredi Consulting a convegno con il Movimento 5 Stelle

La maggioranza degli imprenditori non è consapevole di subire soprusi e di poter legittimamente reclamare i propri diritti.

Il convegno rappresenta un’occasione unica per le imprese vicentine di acquisire informazioni utili per potersi liberare dalle “Catene Finanziarie” imposte dalle banche. Qual è la soluzione? Fare causa alla banca per ottenere il giusto risarcimento? Come?

Il Movimento 5 Stelle ha invitato Erredi Consulting ad un convegno sull’incidenza del sistema bancario sulla crisi economica.

L’evento si terrà a Creazzo (Vi) il giorno 31/01/15, presso l’Auditorium delle scuole medie Manzoni, in via Manzoni.
La partecipazione è libera, e saranno presenti gli onorevoli Gianni Girotto ed Enrico Cappelletti. Sarà altresì presente la stampa locale.
L’inizio dei lavori è prevista per le ore 15.00.

Clicca qui per scaricare e stampare il programma

programma-5-stelle

Analisi Bancaria – Showork Centro Studi Olgiati

Erredi Consulting parteciperà al convegno organizzato dal Centro Studi Olgiati, Consulente del lavoro-Consulenti Legali, presso UNA HOTEL (sala Grecale), il giorno 18/12/14 ore 9.00.

Per adesioni, per scoprire il nome dei referenti e per verificare il programma completo relativo all’evento, vedere l’immagine qui sotto.

L’intervento di Erredi Consulting, verterà sull’analisi bancaria.

analisi bancaria: Showork - Erredi
Clicca qui per scaricare il programma.

Casi di successo: 200 mila euro di risarcimento grazie al nostro contributo

Il giornale di VicenzaErredi Consulting è orgogliosa di annunciare un nuovo, clamoroso caso di successo.

Stiamo parlando della recente condanna di Antonveneta per anatocismo bancario  e superamento del tasso di soglia d’usura  ai danni di un nostro cliente. La notizia, ripresa dal Mattino di Padova , dal Giornale di Vicenza (v. immagine) e da altri quotidiani, spiega bene l’esito di un contenzioso civile che ci ha visti impegnati in prima persona insieme ai legali Paolo Mai e Barbara Burla.

La sentenza del giudice civile di Padova Caterina Santinello ha stabilito  il risarcimento non soltanto degli interessi maturati, ma dell’intero ricalcolo del “dare e avere” nel corso del rapporto di conto corrente tra la banca e una ditta veneta, per un totale di 233.883,21 euro. Una storia a lieto fine cominciata nel 1998, quando la srl vicentina aveva stipulato con l’allora Antonveneta (oggi Monte dei Paschi di Siena) un contratto privo dei dovuti riferimenti a tassi d’interesse e commissioni di massimo scoperto.

11 anni più tardi, nel 2009, la banca aveva ottenuto dal tribunale un decreto ingiuntivo che ordinava alla srl il pagamento di 329.525,75 euro di saldo “dare avere”. A quel punto la ditta ha deciso di effettuare le dovute verifiche: il nostro staff, esaminata la documentazione, il contratto e le dinamiche intercorse, ha elaborato una perizia completa e approfondita, il cui contributo si è rivelato determinante per ottenere giustizia. Dalla nostra analisi sono infatti emerse una serie di irregolarità molto gravi, tra cui l’applicazione di un tasso medio globale del 46,41% a fronte di un tasso soglia del 9,66%. In altre parole, la banca ha agito in violazione della legge 108/1996 e della delibera del Comitato interministeriale del credito e del risparmio del 21 aprile 2000, ovvero in palese violazione delle normative a tutela del risparmiatore.

INSIEME PER CONTRASTARE IL FENOMENO DI USURA E ANATOCISMO

L’azione di Erredi Consulting ha permesso al giudice di valutare con la dovuta attenzione il ricalcolo dell’andamento del conto alla luce degli accertamenti svolti. La pronuncia finale, in questo senso, conferma le ragioni dell’impresa vicentina:

Nessuna capitalizzazione degli interessi può essere riconosciuta ad Antonveneta spa in relazione al contratto contestato. Parimenti illegittimi, in quanto non dovuti, sono gli addebiti effettuati nel corso del rapporto dall’istituto per commissioni di massimo scoperto in mancanza di pattuizione fra le parti.

Un risultato importante che dimostra in modo inequivocabile come sia possibile contrastare fenomeni di usura bancaria e anatocismo. Se ritieni di essere vittima di anomalie e irregolarità su conti correnti, mutuo o finanziamenti, siamo pronti a darti il supporto necessario.

 

Sede

Via Lago di Bolsena, 16
36015 Schio (VI)

0445 575311 (6 linee r.a.)

info@errediconsulting.com

Social & Friendship

friendship_trend1